OLTRE 100 AL GRAN PRIX DI VICENZA A BOLZANO VICENTINO

(By Enrico Danieli)
Oltre 100 giocatori al 4° Grand Prix del Triveneto, organizzato dal nostro Circolo domenica scorsa presso il ristorante "Casa Brasileira" a Bolzano Vicentino.
Al di là dei numeri, è stata particolarmente piacevole la presenza di una ventina di ragazzi al loro primo torneo individuale, con tutte le emozioni che questo comporta. Un ringraziamento ai  genitori che li hanno accompagnati e sostenuti; speriamo che l'esperienza sia stata piacevole e  si possa ripetere in futuro.


Nel Torneo A vittoria solitaria di Pietro Andreose che ha preceduto di mezzo punto Paolo Candian e Niccolò Visentin.
Buone le prestazioni di Brajan Buqa e Christian Moretto,1° e 2° nella categoria Gabbiani, Elisa Sofia Popa e Enrico Bardi,1° e 2° nella categoria Sparvieri e meritata vittoria di Elisabetta Reginato davanti a Enzo Luigi Pagnan fra i Falchi. Premiata anche Claudia Forner prima classificata femminile e menzione speciale per Alessandro Copiello che ha vinto nell'under 8.

Classifica Torneo A

Nell'affollato torneo B vittoria per spareggio tecnico di Luca Stefan Tache che,a punteggio pieno, ha preceduto per spareggio tecnico Nicolai Stoianovic.  Dennis Martinazzo e Giovanni Danazzo hanno primeggiato fra le Rondini, Stefano Mizzoni e Alfredo Mastroianni fra i Pettirossi, Samuele Mozzo (bravo!) e MartinaScaranaro fra i Colibri.  Da segnalare i 4 punti di Elisa Zanella, prima ragazza in classifica, e le prove di  Marco Finesso e Stefan Margarit fra gli inclassificati. 
Classifica Torneo B

Nel Torneo Promozionale, riservato ai magnifici genitori che decidono di "abbandonare" i figli al loro gioioso destino e giocare a loro volta, vittoria di Svetimirka Novic davanti al solito Paolo Celadon e Fabrizio Moretti, tutti a 4 punti.
Classifica Promozionale

Nell'OPEN Trionfo del "falso"  NC Gazim Kashari a punteggio pieno, davanti a Jacopo Gennari. Andrea Gennari, Jacopo Canella e Francesco Boraso si sono divisi le coppe nella categoria under 20, mentre Gabriele Serea e Alberto Celadon sono risultati 1° e 2° nella categoria Inclassificati.

Classifica Open