SAN BONIFACIO: L'ESORDIO DI FRANCESCO

by Francesco Boraso
Il mio debutto in un torneo con variazione Elo è stata un’esperienza memorabile. La prima partita sarebbe da buttare nel cestino:  contro un giovanissimo ragazzino, Niccolò Casadio,  ho perso miseramente in 26 mosse. Solo dopo ho scoperto che si tratta di uno dei giovani più promettenti del Veneto. 

Il secondo turno ero un po’ triste per la mia performance del giorno prima ma pronto per riscattarmi. Il mio amico Marco Dai Zotti  ha però sbagliato a leggere i nomi sul tabellone, e per tutta la serata mi sono preparato  contro un avversario inesistente. Alla fine di una apertura solida, giunti in un finale con un alfiere in più e 2 pedoni in meno per me, abbiamo concordato la patta. Il computer dice che avrei potuto vincerla facilmente; fortunatamente l'ho saputo solo a fine torneo... 

Il pomeriggio ho affrontato Michele Nuzzo, un ragazzino di 10 anni a mio parere con molto potenziale. È stata una partita storica perché dopo decenni ho riportato alla ribalta la  Ponziani, una mia specialità. Ho facilmente guadagnato un pedone e condotto il finale con Capablanchiana precisione. Almeno il mio presidente dice così, ma non ho ancora capito bene  cosa intenda.

Molto interessante è stata la partita contro Morganti Lionello, una buona seconda nazionale. Qui ho ritentato la sorte con la mia seconda specialità, la sottovalutata difesa Russa, e  agevolmente conquistato mezzo punto. Con 2 punti su 4 ho cominciato a fantasticare su quanti punti Elo avrei potuto guadagnare vincendo l’ultima partita.

[Event "S.Bonifacio 2018: Ponziani 3 ... d5"] [Site "https://lichess.org/study/tqGdef4J"] [White "Francesco Boraso"] [Black "Michele Nuzzo"] [Result "*"] [UTCDate "2018.06.03"] [UTCTime "19:32:17"] [Variant "Standard"] [ECO "C44"] [Opening "Ponziani Opening"] [Annotator "Francesco Boraso"] 1. e4 e5 2. Nf3 Nc6 3. c3 d5 4. Qa4 dxe4 (4... Bd7 { Leone suggeriva Ad7, ma ho preparato qualcosa anche contro questa linea. }) 5. Nxe5 Bd7 { Co } 6. Nxd7 Qxd7 7. Qxe4+ Qe7 8. Qxe7+ Ngxe7 9. d4 g6 10. Bf4 O-O-O 11. Bc4 { Per quanto naturale questa mossa è un errore per via di 11... Cxd4, che nessuno ha visto. } 11... Nd5 (11... Nxd4!! 12. cxd4 Rxd4 13. Bxf7 Rxf4) 12. Bg5 Re8+ 13. Kd2 f6 14. Bxd5 fxg5 15. Bxc6 bxc6 16. Na3 g4 17. Rae1 Bh6+ 18. Kd3 Rhf8 19. Rxe8+ Rxe8 20. h3 g3 21. Rf1 Rf8 22. Ke2 gxf2 (22... Re8+ 23. Kf3 gxf2 24. Rxf2) 23. Rxf2 Rxf2+ 24. Kxf2 Bc1 25. Nc4 Kd7 26. b3 Ke6 27. Ke2 Kd5 28. Kd3 Bg5 29. Ne5 Bf6 30. c4+ Kd6 31. Ke4 c5 32. dxc5+ Kxc5 33. Nd7+ Kb4 34. Nxf6 { Il resto non ha storia. } 34... h6 35. Nd5+ Ka3 36. Nxc7 Kxa2 37. b4 Kb3 38. c5 Kxb4 39. c6 Kc5 40. Nb5 Kb6 41. Kd5 a6 42. Kd6 axb5 43. Kd7 b4 44. c7 b3 45. c8=Q b2 46. Qb8+ Ka6 *

Peccato che per un’errore di distrazione mi sia sfuggito un attacco doppio da principiante (come, pensandoci bene, sono in realtà :-). Ho comunque tenuto invariato il mio punteggio Elo e sono già pronto per il torneo di Bergamo, se riesco a convincere i miei a farmelo fare.