SCUOLA SCACCHI 2016-2017

Martedì 18 ottobre comincia la stagione 2016-17 della Scuola scacchi del Circolo Scacchistico Vicentino Palladio. (il 18 di ottobre verrà presentato il programma e definiti gli ultimi dettagli logistici, prima lezione 25 ottobre)

Nessuna novità rispetto alla scorsa stagione: due corsi, uno per i "piccoli" e/o meno esperti, tenuto da Leone Gennari e uno per i "medi" tenuto da Enrico Danieli.
 

CORSI BASE E INTERMEDIO - INFORMAZIONI COMUNI

Calendario dei corsi 
tutti i martedì ore 18.30 - 20.00 dal 18 ottobre 2016 al 30 maggio 2017 (giorni festivi e periodo natalizio esclusi)

Ammissione ai corsi
L’ammissione ai corsi dipenderà dal possesso dei requisiti specificati nella descrizione di ciascun corso e dalla valutazione complessiva e insindacabile degli istruttori, in relazione al numero di posti disponibili per ciascun corso.
Gli istruttori si riservano di destinare il bambino a un corso diverso da quello previsto dalla categoria di appartenenza in funzione del livello di gioco o della maturità.

Quota di iscrizione
Oltre all'iscrizione al Circolo Scacchistico Vicentino Palladio è richiesto il pagamento di una quota di iscrizione alla scuola scacchi. L'importo copre l'intero corso e va versato all'atto dell'iscrizione alla scuola.

Per entrambi i corsi € 80,00

Il Presidente del CSVP, Enrico Danieli e l'istruttore Leone Gennari e riscuoteranno le quote e rilasceranno le ricevute (deducibili fiscalmente).

Chi vuole iscriversi deve chiedere l'ammissione alla scuola scacchi 2016-2017 inviando una email a info@vicenzascacchi.it.

Informazioni
Enrico Danieli
info@vicenzascacchi.it
www.vicenzascacchi.it

 

CORSO BASE - presentazione

Responsabile
Leone Gennari

 

istruttore giovanile qualificato di 2° livello, Candidato Maestro  

Corso  base(primo livello):

   Requisiti per l’accesso

  • esperienza di gioco in tornei,

  • conoscenza perfetta della tecnica per dare matto con Re e due torri contro Re;

  • Re e Donna contro Re; Re e Torre contro Re;

  • conoscenza della notazione scacchistica e capacità di scrivere le mosse;

  • conoscenza e pratica del gioco con orologio;

  • conoscenza di numerosi temi di matto.

Numero massimo di iscritti 15

Obiettivi

  • Conoscenza dei principi dei finali (attività di re e torre, pedone passato lontano, ecc.);

  • conoscenza di alcune posizioni di fortezza (pedone di torre e alfiere del colore sbagliato, ecc.);

  • concetti di opposizione, zugzwang, aggiramento, triangolazione;

  • finali di re e pedone contro re;

  • finale elementare Re e due alfiere contro Re;

  • conoscenza dei principi generali dell’apertura (sviluppo, sicurezza del re, controllo del centro);

  • primo approccio all’analisi scritta delle proprie partite;

  • sviluppo delle competenze tattiche;

  • sviluppare la conoscenza delle caratteristiche strategiche e tattiche dei pezzi;

  • primo approccio al lavoro individuale (diario o quaderno delle attività); imparare come attaccare il Re avversario

Metodo

Lezioni sulla scacchiera da tavolo o (murale) primi 40 min; gioco assistito; gioco in simultanea contro l’istruttore; analisi di partite giocate in torneo dai partecipanti.

Il corso si svolgerà presso la sede del CSVP (Dopolavoro Ferroviario, via Vaccari, 8)

CORSO INTERMEDIO - presentazione

Responsabile
Enrico Danieli

 

 Candidato Maestro, campione del Veneto nel 2004

Requisiti per l’accesso:

  • possesso di categoria almeno 2a nazionale; esperienza di gioco in tornei a variazione elo e tempo lungo.

Numero massimo di iscritti 15

Obiettivi

  • Avviare gli allievi al lavoro di studio e soprattutto di analisi individuale;

  • migliorare le capacità di analisi delle posizioni di apertura, mediogioco e finale;

  • potenziare le capacità di visualizzazione e di calcolo;

  • introduzione dei concetti strategici e della valutazione posizionale delle situazioni sulla scacchiera;

  • introdurre i finali di torre (principi strategici generali, posizioni di Philidor e Lucena, …);

  • introdurre il concetto di repertorio d’apertura e dare indicazioni su come costruirlo e farlo evolvere nel tempo;

  • insegnare ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze attraverso lo studio di partite annotate

  • studio di strutture pedonali tipiche e piani di mediogioco e transizione verso il finale;

Metodo

Lezioni con PC e scacchiera proiettata a muro (1 Ora); analisi di partite giocate in torneo ; gare di soluzione tattica.

Sede
Il corso si svolgerà presso la sede del CSVP (Dopolavoro Ferroviario, via Vaccari, 8)

-->edizione 2015-2016
-->edizione 2014-2015
-->edizione 2013-2014
-->edizione 2012-2013
-->edizione 2011-2012
-->edizione 2010-2011